Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

ok, ho capito

Etru in the world


The museum's mission is to promote the collections and culture of the Etruscans. The value of its items is recognized in Italy and worldwide. Other museums and institutions require them on loan for thematic exhibitions.

Here we point out our works currently on loan, in Italy and around the world

5 maggio - 30 luglio 2023

L’istante e l’eternità. Tra noi e gli antichi { info }

Roma, Museo delle Terme di Diocleziano

On loan

Il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia partecipa con 4 opere, tra cui l'Hydria Ceretana attribuita al Pittore dell'Aquila, proveniente da Cerveteri raffigurante da un lato l'accecamento di Polifemo, dall'altro Eracle, Deianira e Nesso. 

22 dicembre 2022 - 31 agosto 2023

SPINA ETRUSCA UN GRANDE PORTO NEL MEDITERRANEO { info }

Ferrara, Museo Archeologico Nazionale, Palazzo Costabili

On loan

Il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia partecipa alla mostra con 18 opere tra cui l'urna fittile con raffigurata una figura femminile sul coperchio, proveniente dalla necropoli di Monte Abatone (Cerveteri) e il rython attico a testa di cane, opera del pittore di Brygos, proveniente dalla necropoli di Celle di Falerii Veteres. 

 

15 dicembre 2022 - 11 giugno 2023

IL VIAGGIO DI ENEA. DA TROIA A ROMA { info }

Roma, Parco Archeologico del Colosseo

On loan

Il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia partecipa alla mostra con la Statuetta di Enea e Anchise in fuga da Troia, proveniente dal Santuario di Portonaccio di Veio, Scavi Pallottino, zona dell'altare (1939-1940), 400-350 a.C.

 

22 luglio - 10 ottobre 2022

ULISSE IN SICILIA. I LUOGHI DEL MITO { info }

Gela (CL), Bosco Litttorio

On loan

ETRU partecipa alla mostra con il prestito della coppa (Kylix) attica a figure rosse attribuita al pittore Oltos. Da Vulci,  Necropoli dell'Osteria, Tomba del Kottabos, scavi 1998. La coppa presenta all'interno la raffigurazione di un satiro, mentre all'esterno è raffigurato Ulisse nell'atto di fuggire dalla grotta di Polifemo lasciandosi trasportare da un grande capro.

 

14 luglio al 9 novembre 2022

UMANO TROPPO UMANO - L'AGONE ATLETICO DAGLI ALTARI ALLA POLVERE { info }

Villa d'Este, Villa Adriana, Santuario di Ercole Vincitore, Tivoli (RM) / Palazzo Massimo, Roma

On loan

ETRU partecipa alla mostra con il prestito del Kyathos a figure nere con atleti impegnati in gare di lotta, pugilato e corsa, caratterizzato dalla presenza di una protome leonina in rilievo; proviene da Cerveteri, necropoli della Banditaccia, zona A del Recinto, tomba n. 371.

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9
let's talk

Do you want to speak to us?

Send us your questions or follow us
facebook
instagram
twitter
youtube

Follow us on our social

newsletter

Subscribe to our newsletter

Contact us

Write to us.
Discover who we are and what we do.