Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

ok, ho capito

RIGENER_ARTE

11 Dicembre 2021 - Ore 11

Percorsi di arte e benessere psicofisico a Villa Giulia

Share on
facebook twitter

Sabato 11 Dicembre nuovo appuntamento con il ciclo di incontri "Dance Well. Ricerca e movimento per Parkinson", in collaborazione con ParkinZone Onlus.
Si tratta di una danza che unisce la bellezza dell’arte all’armonia dei movimenti, stimolando il benessere psicofisico.
Alle ore 11.00 i membri dell’Ass. ParkinZone terranno una lezione di danza dal vivo nei giardini della Villa o in Sala della Fortuna grazie a Vera Borghini, Cinzia Franchi e Carlotta Bortesi.

L'attività è inclusa nel biglietto di ingresso del Museo. Posti limitati. Prenotazione obbligatoria alla mail info@parkinzone.org
Attività a cura del Servizio Accessibilità del Museo e Parkinzone Onlus, referente Marinella Modugno.

Per saperne di più...
Dance Well è una pratica artistica ambientata in luoghi dedicati all’arte, che include varie strategie riabilitative (esercizio aerobico, immaginazione motoria, tecniche di cueing, training propriocettivo e sensitivo-motorio), in grado di avere effetti positivi sui sintomi e sulla qualità di vita delle persone con Parkinson
Le lezioni di danza sono fortemente inclusive in quanto adatte, oltre che alle persone con Parkinson, a vastissime categorie di pubblico (familiari, membri della comunità anziana over 60, cittadini, studenti, richiedenti asilo, danzatori …).
Le proposte artistiche degli insegnanti si concentrano sullo sviluppo delle abilità espressive per la danza attraverso approcci, tecniche e stili diversi, ma sempre ispirati e connessi ai luoghi d'arte in cui si tengono le lezioni.
Dance Well  Ricerca e Movimento per Parkinson è una pratica artistica ideata e promossa da CSC Centro per la Scena Contemporanea / Città di Bassano del Grappa.

In foto: ETRU, Sala della Fortuna, Diana e ninfe danzanti, affreschi della volta, attr. Prospero Fontana e Taddeo Zuccari, 1553-1555.

let's talk

Do you want to speak to us?

Send us your questions or follow us
facebook
instagram
twitter
youtube

Follow us on our social

newsletter

Subscribe to our newsletter

Contact us

Write to us.
Discover who we are and what we do.